Presentazione ad Avezzano del libro “Il ginepro e l’oleandro” della scrittrice avezzanese Vittoria Cecilia Di Biase


Avezzano – Si terrà sabato 27 giugno alle 17:30 la presentazione del libro “Il ginepro e l’oleandro” di Vittoria Cecilia Di Biase.

L’opera d’esordio dell’autrice avezzanese, pubblicata dalla Daimon Edizioni, sarà tenuta a battesimo presso “La cantina di Davide” di Davide Peluso, in via XX Settembre 50 ad Avezzano, dal relatore Francesco Frezzini e dall’editrice Alessandra Prospero.

Sarà presente l’autrice e le letture saranno a cura di Emma Francesconi.

Il ginepro e l’oleandro” è un memoir coinvolgente che rievoca figure e vicende familiari legate alla terra laziale ma soprattutto alla terra d’Abruzzo in cui l’autrice è nata è cresciuta e dove tuttora vive e lavora.

La presentazione si terrà rigorosamente a numero chiuso, su prenotazione e secondo le disposizioni della vigente normativa anticovid. Per informazioni: [email protected]


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...