Prende a schiaffi la nipote, a giudizio



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Luco dei Marsi – É dovuto comparire ieri avanti al giudice di pace di Pescina, rappresentato dal dott. Gabriele Di Girolamo, un luchese di 58 anni per rispondere del reato di percosse nei confronti della nipote, una donna di 44 anni.

I fatti si sarebbero verificati lo scorso mese di luglio quando, secondo quanto denunciato dalla vittima, lo zio sarebbe entrato nell’abitazione della donna e l’avrebbe schiaffeggiata, costringendola ad uscire di casa. Immediato l’intervento dei Carabinieri della locale stazione, nei cui uffici, subito dopo, la luchese ha sporto denuncia contro lo zio.

All’arrivo dei militari la donna era parzialmente svestita. La vittima è difesa dall’avvocato Mario Del Pretaro, mentre l’imputato è difeso dall’avvocato Maurizio Colaiacovo.

Prende a schiaffi la nipote, a giudizio
Avv. Mario Del Pretaro, Avv, Maurizio Colaiacovo