Poste italiane rifà il look alle cassette postali dei piccoli comuni della provincia dell’Aquila


Anche nella provincia dell’Aquila Poste Italiane cambia le vecchie cassette d’impostazione. In linea con la sua missione sociale, infatti, l’Azienda ha avviato nelle aree dei Piccoli Comuni il progetto “Decoro Urbano” che prevede, tra le altre iniziative, la sostituzione e la manutenzione straordinaria delle cassette postali, per riqualificare lo spazio urbano.

Le storiche cassette rosse che dal 1961 arredano le nostre città, anno in cui fu installata la prima cassetta del modello attuale, sono interessate da un programma di restyling, sostituzione e manutenzione straordinaria, che permetterà loro di tornare a splendere del tipico colore rosso fiammante.

Le nuove installazioni ad oggi hanno interessato 21 comuni aquilani ed il progetto coinvolgerà a breve le altre piccole realtà della provincia. Nello specifico, le nuove cassette di impostazione sono già state sostituite nei comuni di Gioia dei Marsi, Alfedena, Barisciano, Bugnara, Cagnano Amiterno, Calascio, Canistro, Capitignano, Caporciano, Carapelle Calvisio, Castel del Monte, Castellafiume, Castelvecchio Calvisio, Civita d’Antino, Collelongo, Fontecchio, Ocre, San Pio delle Camere, Santo Stefano di Sessanio, Tione degli Abruzzi e Villa Sant’Angelo.

L’intervento è parte del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato Matteo Del Fante in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma, e ribadisce la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web all’indirizzo www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.
L’iniziativa è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Gazprom chiude i rubinetti all’Italia, niente più gas dalla Russia. UE: “crisi energetica grave”

Le forniture di gas russo all’Italia attraverso il Tarvisio saranno da oggi a zero. “Gazprom ha comunicato che non è in grado di confermare i volumi di gas richiesti per ...


Ospedale dell’Aquila: prosegue la raccolta di sangue aggiuntiva per scorte. Aumentano consumi

Si può donare nella sede di Viale della Croce Rossa, ogni giovedì del mese, previa prenotazione L’AQUILA – Sarà probabilmente prorogata fino alla fine dell’anno ...

Raccolta funghi senza tesserino e in assenza di versamento annuale: i Carabinieri del Comando Tutela Forestale e Parchi elevano sanzioni pari a 3200 Euro

Carsoli – Nei giorni scorsi, nel corso di un servizio di controllo presso Poggio Cinolfo, nel comune di Carsoli (AQ), gli uomini della Stazione Carabinieri ...

Lino Guanciale protagonista di “Sopravvissuti”, tra le fiction di punta del palinsesto Rai

Avezzano – Andrà in onda da lunedì 3 ottobre la nuova serie televisiva. Intitolata Sopravvissuti che vede tra i protagonisti Lino Guanciale. Sopravvissiti trae ispirazione dal grande ...

Torna la Sagra della castagna roscetta a Morino

L’8 e il 9 Ottobre, Piazza Sant’Antonio e le strade della frazione di Grancia, si animeranno di stand enogastronomici e di artigianato. Il programma, oltre ...