Polemiche su Facebook per una recensione su Tommaso da Celano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Polemiche su Facebook a causa di una recensione del romanzo di Elsa Flacco su Tommaso da Celano, primo biografo di San Francesco.

“L’opera delinea una rappresentazione di Tommaso che non corrisponde per nulla a quella reale” dichiara Giancarlo Sociali, presidente dell’associazione culturale Beato Tommaso da Celano.

“Parliamo sempre di un romanzo – continua Sociali – che può contenere alcuni passaggi frutto magari di pura fantasia, ma che comunque falsifica i tratti di un personaggio realmente esistito e per alcuni meritevole addirittura della nomina a Santo.”

Sociali ha poi scritto anche al Primo Cittadino di Celano, Settimio Santilli, chiedendogli di prendere posizione sulla vicenda.




Lascia un commento