Plauso agli ultras della ASD San Benedetto Venere: non solo cori e coreografie, ma anche impegno nel sociale

Il tifo dei dirigenti e degli atleti questa volta va agli ultras della ASD San Benedetto Venere, che oltre a impegnarsi appassionatamente per creare spettacolari scenografie e per cantare a squarciagola i cori di incitamento alla squadra, si impegnano attivamente nel sociale.

Infatti questi volenterosi giovani hanno creato la sezione dei giovani donatori all’interno dell’AVIS di San Benedetto, donando il sangue con cadenza regolare e attirando anche nuovi donatori, contribuendo così a sanare questo grave momento di emergenza sanitaria.
È grande l’orgoglio di tutta la comunità nei confronti di questi giovani che dimostrano ogni giorno di avere una grande sensibilità e un grande cuore…giallorosso naturalmente!