Picchia e minaccia la moglie, nei guai



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – E’ accusato di aver insultato, minacciato e picchiato la moglie, in alcuni casi anche in presenza della figlia minore. Per questo motivo un uomo di Avezzano, K.A.,  di 38 anni, è stato denunciato e dovrà comparire nei prossimi giorni davanti al giudice del Tribunale di Avezzano.

I fatti risalgono a qualche tempo fa: stanca di subire maltrattamenti, la moglie ha chiesto all’uomo la separazione, mandandolo su tutte le furie perchè convinto che la donna avesse una relazione con un altro uomo. A questo punto, l’uomo avrebbe iniziando a inviarle decine di messaggi  minacciosi ogni giorno, “Se ti vedo con un altro uomo per te è finita, sei una sgualdrina” le avrebbe detto.

Da qui la denuncia a carico dell’uomo, che verrà processato anche per non aver mai versato l’assegno mensile stabilito dal giudice per la figlia. Rinviato a giudizio, l’uomo – rappresentato dagli avvocato Luca e Pasquale Motta – dovrà presentarsi davanti al giudice del Tribunale di Avezzano il prossimo 9 gennaio per l’inizio del processo.




Lascia un commento