Pescasseroli, in corso il restauro degli orsi della storica fontana di S.Rocco


Pescasseroli – E’ in corso il restauro degli orsi della storica fontana di S.Rocco da parte del Comune di Pescasseroli con il contributo dell’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. L’annuncio arriva direttamente dal Palazzo Comunale. La fontana di S. Rocco, situata a ridosso del paese lungo la SR 83, è così chiamata per la vicinanza della omonima chiesetta oggi scomparsa.

E’ una fontana a muro, composta da un corpo di pietra, liscia e squadrata, addossato ad una parete. Sul lato sinistro una lunga e bassa vasca funge da abbeveratoio. La fontana si articola in due parallelepipedi: uno inferiore, coperto da una lastra di pietra con fori per la raccolta dell’acqua, e uno superiore, sul quale risaltano due teste di orso in bronzo dalle quali sgorga l’acqua, perciò essa è denominata anche “Fontana degli Orsi”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Tre giorni di arte e fotografia nel nome della ricchezza naturale più preziosa: l’acqua

Villavallelonga – Una quindicina d’artisti e un paio di fotografi naturalisti chiamati a raccolta dal Centro Anziani di Villavallelonga (Aq) per celebrare il dono più fragile e più pregiato di ...


Celano Corre & Dona con AIL, due giornate dedicate alla solidarietà

Celano – Dopo il successo dell’edizione 2021, che ha visto una raccolta fondi di oltre 10.000 euro in favore di AIL, anche quest’anno a Celano ...

Diocesi dei Marsi in lutto per la morte di don Matteo Pascucci

Tagliacozzo – È stato accolto nella Casa del Padre don Matteo Pascucci. Il funerale si terrà domani 18 agosto, a Tagliacozzo, nella Chiesa dell’Annunziata, alle ...

Centrale termica di Celano, partiti i lavori per la riattivazione nel 2024

Santilli: "Opportunità di sviluppo"

Priorità ambiente a Pescina, Zauri “Quando la prevenzione ed il dialogo funzionano”

Pescina – “Ambiente come priorità”. Così il primo cittadino pescinese Mirko Zauri ha sottolineato in una nota social, come il suo impegno e quello dell’amministrazione ...



Lascia un commento