Pescasseroli celebra il regista Ettore Scola con una rassegna cinematografica



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescasseroli – A quattro anni dalla scomparsa di Ettore Scola, Pescasseroli torna a ricordare il grande regista e sceneggiatore italiano che ha fatto del Parco Nazionale d’Abruzzo una seconda casa nonché il set di numerosi film. Per celebrare il regista di capolavori immortali come “Dramma della gelosia – Tutti i particolari in cronaca”, ” Brutti, sporchi e cattivi”, “Una giornata particolare”, “I nuovi mostri”, solo per citare alcuni dei film da lui diretti, Pescasseroli ha organizzato una rassegna cinematografica dedicata al grande maestro del cinema italiano.

Il programma è articolato in tre giornate (17, 18 e 19 luglio 2020) che vedranno un susseguirsi di appuntamenti tra proiezioni e incontri con registi e cast dei film proposti. Nello specifico: 17 luglio alle ore 21.30 “7 ore per farti innamorare” di Giampaolo Morelli. Ospite della serata il regista Giampaolo Morelli. Il 18 luglio alle ore 17,30 Presentazione del libro “Chiamiamo il babbo” di Silvia e Paola Scola e alle 21.30 – “D.N.A.” di Lillo e Greg. Ospite della serata l’attore Lillo Petrolo. Il 19 luglio alle ore 21.30 “C’eravamo tanto amati” di Ettore Scola, ospite della serata l’attrice Giovanna Ralli, con Silvia e Gigliola Scola. La direzione artistica è curata dal regista Riccardo Milani e le serate saranno condotte da Alessio Viola e Paola Cutini.