Perché sottoporsi ad una Risonanza Magnetica

Ad Avezzano è possibile effettuare la risonanza magnetica aperta con appuntamento e referto entro le 24 ore presso MEDICLINICA, cento di medicina specialistica e diagnostica per immagini rinomato per le professionalità dei medici e specialisti, rapidità delle prenotazioni e per ridotti tempi di attesa. Per info e prenotazioni Tel 0863.36174

Perché sottoporsi ad una Risonanza Magnetica

Le paure di coloro che devono affrontare un esame di risonanza magnetica (RM) sono numerose. Il trovarsi chiusi in una struttura stretta che non ti lascia spazio nei movimenti, le radiazioni a cui si è sottoposti e il forte rumore fanno desistere dalla necessità di effettuare questo esame. A queste di aggiungono quelle legate al COVID e alla possibilità di effettuare prestazioni sanitarie in assoluta sicurezza. Negli ultimi anni sono stati fatti grandi passi avanti in materia di diagnostica per immagini e le paure di cui sopra non hanno più ragione d’esistere.

La risonanza magnetica non è dannosa e non è dolorosa; non prevede l’uso di sostanze radioattive né di radiazioni ionizzanti come quelle dei raggi X, ma sfrutta campi magnetici, simili a grosse calamite, e onde a radiofrequenza simili a quelle utilizzate per la radio e la televisione. Allo stato attuale delle conoscenze non c’è ragione di credere che possa provocare danni nemmeno a distanza di tempo. Non vi è neppure la cd claustrofobia perché questo limite o fastidio è del tutto superato con le nuove apparecchiature “aperte”.

Spieghiamo che cos’è una risonanza magnetica

La risonanza magnetica (RM) è una tecnica diagnostica multiparametrica che fornisce immagini dettagliate del corpo umano utilizzando campi magnetici e onde radio, senza esporre il paziente a nessun tipo di radiazioni ionizzanti, che invece utilizza la tomografia computerizzata (TC) e non produce interazioni negative con i tessuti corporei.

A che cosa serve?

Viene utilizzata per la diagnosi di una grande varietà di condizioni patologiche perché permette di visualizzare sia lo scheletro/articolazioni e muscoli, sia gli organi interni, attraverso l’acquisizione di sequenze di immagini secondo i piani dello spazio ritenuti più adatti al tipo di studio e secondo diverse “pesature”, al fine di meglio distinguere un tipo di tessuto da un altro ed ancora una componente tissutale patologica da quella sana, che pertanto avranno intensità di segnale diversa in base alle loro componenti.

Se il paziente dovesse soffrire di claustrofobia?

La claustrofobia è una paura superata dal fatto che esistono risonanze  “aperte”, la cui utilità trova ampio utilizzo nella diagnostica pediatrica (i bambini  possono eseguire l’esame anche accanto al genitore) e nei pazienti sovrappeso, che altrimenti farebbero fatica a permanere nel magnete chiuso ed angusto

Come si esegue l’esame?

Per eseguire l’esame al paziente viene chiesto solo di distendersi su un lettino e di restare fermo e rilassato per tutta la durata dell’esame (20 min circa). Il Tecnico Sanitario di Radiologia (TSRM), sempre presente durante l’esame e che monitora la situazione, fornirà indicazioni e supporto al paziente ed esegue l’indagine secondo le indicazioni del Medico Radiologo ed in base al distretto corporeo da esaminare.

Dove prenotare?

Ad Avezzano è possibile effettuare la risonanza magnetica aperta con appuntamento e referto entro le 24 ore presso MEDICLINICA, cento di medicina specialistica e diagnostica per immagini rinomato per le professionalità dei medici e specialisti, rapidità delle prenotazioni e per ridotti tempi di attesa. Per info e prenotazioni Tel 0863.36174