lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Paura ad Avezzano per il sospetto caso di variante sudafricana, lunga fila al Drive Through di Via Aldo Moro

Avezzano – Dopo la variante inglese e quella brasiliana, sembra essere arrivata la variante sudafricana in Abruzzo e precisamente ad Avezzano. Il caso sospetto riguarderebbe un uomo del capoluogo marsicano tornato dall’Umbria per motivi di lavoro ed ora ricoverato all’Istituto Spallanzani di Roma.
L’Asl ha attivato tutte le misure necessarie per isolare i familiari e i contatti dell’uomo che sono sotto stretta sorveglianza sanitaria.

Questa notizia, però, sembra aver gettato i cittadini avezzanesi nel panico.

La postazione per sottoporsi al tampone antigenico Drive Through in Via Aldo Moro, di fronte la chiesa dello Spirito Santo, sembra essere stata presa d’assalto. In questo momento infatti al Drive Through è presente una lunga fila di macchina in attesa del proprio turno.

Se confermato il caso di variante sudafricana sarebbe il primo in Abruzzo e potrebbe rappresentare motivo di grande  preoccupazione visto che la mutazione proveniente dall’Africa sembra essere molto contagiosa ed avere una maggiore carica virale.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO