Paterno: inquinamento elettromagnetico, chiesta rimozione dell’antenna


Avezzano – Rimozione immediata dell’antenna in via Prato Dei Santi. E’ la richiesta che i cittadini di Paterno inviano al Sindaco Giovanni Di Pangrazio.

“In Via Prato dei Santi, Località “La Chiusa”,- si legge nella lettera – è stata installata da tempo un’Antenna che assicura un segnale molto potente. Anzi, ad onor del vero, va detto che la stessa viene quasi quotidianamente potenziata con grave danno per la salute dei cittadini che in quella zona vi abitano. A suo tempo, era il periodo di una delle Amministrazioni Floris, il Comitato “No Antenna” fece di tutto per convincere Comune e Gestore a ripensare l’installazione; ma si ottenne solo lo spostamento di un centinaio di metri. Crediamo sia assolutamente necessario, oggi che si sta potenziando il segnale dell’Antenna di “La Chiusa”, lo smantellamento della stessa per evitare il continuo incidere negativamente delle onde elettromagnetiche sui residenti”.

“Pertanto, Signor Sindaco, le chiediamo di mettere in atto tutte le azioni di Sua competenza per l’immediata rimozione dell’intero impianto sito di Via Prato dei Santi, Località “La Chiusa”, in quanto dannosa alla salute di tutti i cittadini. Non possiamo permetterci il lusso di compromettere la vita e la salute pubblica principalmente quella dei più giovani e degli anziani per il semplice gusto di accelerare la comunicazione. Ci aspettiamo un Suo uguale impegno e una doverosa mobilitazione di tutto l’apparato tecnico e amministrativo della Città che Lei rappresenta.”


Invito alla lettura

Ultim'ora

Vandali in azione al Castello di Pescina. “Il bene pubblico è di tutti, paghiamo noi come comunità”

Pescina – Vandali in azione al Castello di Pescina dove hanno rotto la lampada della scalinata e il lucchetto del cancello. A denunciare quanto accaduto, sui social, è il vice ...


Magrebino ubriaco distrugge un’auto in sosta nel centro di Avezzano

Avezzano – Vaga ubriaco nel centro cittadino e distrugge un’auto in sosta. È successo la scorsa notte ad Avezzano. Il giovane marocchino, senza fissa dimora ...

L’artista italo-cilena Sally Sade Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama sally ...

Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...



Lascia un commento