Partiti quattro cantieri a Collarmele: investimento totale di circa un milione di euro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Collarmele  – Sono partiti a Collarmele 4 cantieri di opere pubbliche che modificheranno e miglioreranno l’assetto urbanistico del piccolo comune marsico.

I lavori si riferisco alla ristrutturazione della chiesa cimiteriale che verrà ristrutturata completamente con un intervento di circa 300.000,00 e che finalmente riconsegnerà questo luogo di culto ai Collarmelesi; sono ormai 9 anni che la struttura è inutilizzabile per via dei danni consistenti che ha subito dal terremoto dell’Aprile 2009; altro intervento collegato al sisma è quello di consolidamento di una strada e di un muro di sostegno interamente in pietra che prevede un intervento di oltre 350.00,00 euro e permetterà di garantire al tenuta di una parte del paese vecchio.

Al fianco di questi due interventi sono avviati altri due lavori di riqualificazione entrambi di un importo di circa 120.000,00 cadauno e che si riferiscono uno alla completa sostituzione della pubblica illuminazione di via Nazionale, il corso del paese, con nuovi corpi illuminanti  migliori sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista  energetico con utilizzo della tecnologia a led, l’altro al rifacimento di piazza santa Felicità e Via Cesare Battisti con interventi anche sui sottoservizi e modifica parziale della viabilità.

L’amministrazione comunale, per il tramite del sindaco Antonio Mostacci, esprime grande soddisfazione per il risultato raggiunto ed annuncia la partenza a breve di altri cantieri tra i quali la ristrutturazione della Palestra Comunale e di  piazza dell’orologio con anfiteatro per ulteriori 750.000,00 euro  circa.




Lascia un commento