Parte dall’Aquila un ambizioso programma della UILM (Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici)

L’Aquila – Si è riunito ieri il consiglio provinciale della Uilm di LAquilaTeramoSulmonaAvezzano, alla presenza del Segretario organizzativo nazionale Uilm Roberto Toigo. Dopo la relazione del Segretario provinciale in carica, si è sviluppato un ampio dibattito sulle situazioni di crisi esistenti nel settore metalmeccanico e del territorio.

«Sulla base del programma di rilancio sviluppato dalla Segreteria nazionale della Uilm e presentato dal Segretario organizzativo Toigo, il territorio abruzzese, per i suoi importanti insediamenti industriali, è stato scelto per avviare un ambizioso programma che prevede una maggiore presenza, crescita e rappresentatività dellorganizzazione.» Sono le parole di Rocco Palombella, Segretario Generale della UILM. (nella foto Rocco Palombella sullo sfondo con Michele Paliani in primo piano)

«Per queste ragioni.» sottolinea il leader Uilm «È stato deciso di gestire l’organizzazione territoriale, per un periodo transitorio, tramite una reggenza, affidata a Michele Paliani, funzionario nazionale della Uilm 

«Un ringraziamento particolare.» continua «Va a Gallotti per il lavoro svolto in questi anni. Un augurio particolare a tutti i componenti del consiglio provinciale e a Michele Paliani che ha condiviso e accettato l’incarico, per il progetto di rilancio e crescita dell’organizzazione in questo territorio.» Queste le parole conclusive di Palombella.