Parrucchiera avezzanese, conquista il podio a Roma al “Rome Beauty Awards”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Avezzano – La 23enne parrucchiera avezzanese Althea Carolli, si è classificata al 2° posto a Roma al “Rome Beauty Awards” Festival Nazionale della coiffeur e dell’estetica, ” la ragazza si è distinta nella categoria, acconciatura raccolta. Grande soddisfazione per lei e i suoi tre titolari della “Parrucchieri Estetica” dove attualmente lavora all’interno del negozio situato all’interno del centro commerciale “Le ginestre” di Celano.
La ragazza emozionata si racconta:
“Erano circa le ore 16, stavo filmando le premiazioni ,quando sento chiamare il mio nome, una mia amica mi toglie il telefono di mano e continua a filmare, io mi precipito sul palco, l’emozione e la soddisfazione è stata  tanta, 2° classificata un bel traguardo che dedico alla parrucchieri estetica e ai miei titolari che hanno avuto fiducia in me, un pensiero di cuore lo dedico anche all’Accademia Gilmont che mi ha formata e indirizzata su questo percorso. Il mio è un secondo riconoscimento, in passato ho guadagnato un altro 2° posto al “MissGilmont2018 acconciature a tema”.
Parrucchiera avezzanese, conquista il podio a Roma al "Rome Beauty Awards"Althea Carolli, fiera, continua il suo racconto: “Da bambina sono sempre stata una combina guai, una pasticciona, del tipo che se venivo lasciata da sola in casa, trovavo sempre il modo di non annoiarmi con piccoli crepacuore che facevo prendere ai miei genitori quando tornavano a casa, a volte mi improvvisavo chef, prendevo la scatola da scarpe nella quale mia madre custodiva il nastro adesivo e, rivestivo intere stanze stile laser di sicurezza come nei film di James Bond, mi arrampicavo sulla cristalleria, giocavo a “il pavimento è lava”, coloravo e tagliavo bambole e peluche, coloravo qualunque superficie avevo sotto mano, parquet compreso.
Il mio sfogo a tutto ciò che mi ispirava la testa, purtroppo per i miei genitori, non avevo limiti.
Crescendo sono diventata una piccola nerd, per un periodo mi sono appassionata al mondo dell’elettronica, ho fatto corsi, da l’ecdl, nel frattempo la creatività non mi ha mai abbandonata, e dagli oggetti è diventata parte di me, complice anche il disagio che provavo, non vedendomi bella e in sovrappeso, la mia era una sorta di tentativo nel cambiamento del mio aspetto, che mi ha portato a trovare sempre più interesse e curiosità per il mondo dell’estetica,  Così feci la mia scelta, dopo l’Istituto tecnico commerciale (ragioneria), decisi di cambiare direzione, malgrado tutti coloro che avevo intorno mi scoraggiavano, un percorso che solo oggi mi fa capire quanto in realtà ci tenessi.
Curiosando tra Lazio e Abruzzo, scelsi la mia accademia, che considero sempre la mia seconda famiglia, l’Accademia Gilmont, a Roma, quando ci pensi ho un magone per la nostalgia. Loro mi hanno sempre incoraggiata, anche a farmi decidere fino a sbatterci la testa a fin di bene, insieme a loro, in me è nata la passione per le acconciature ed i colori, ho partecipato a competizioni, in Marsica e altre regioni, preparando modelle per sfilate tra Roma e Avezzano, shooting fotografici ecc. Ora un’altra grande soddisfazione mi è  arrivata da parrucchieri estetica alla gara tenutasi a Roma International Estetica partecipando al Rome Beauty Awards, competizione d’acconciatura, sul palco, in diretta, dove mi sono classificata seconda.
Forte ed indimenticabile l’emozione che ho provato quando mi hanno chiamata sul palco a ritirare la coppa e l’attestato, talmente emozionata che dopo aver ringraziato e stretto la mano a tutta la commissione, me ne stavo andando senza coppa e senza attestato.  Questo è un piccolo traguardo, che mi insegna a riflettere e dire che, l’unica cosa in grado di convincerci dei nostri limiti è la nostra testa, siamo tutte persone, con grandi, grandissime potenzialità, non fermatevi mai davanti a nulla, qualunque sia la vostra strada, non permettete mai a nessuno di farvi credere che non siete in grado di farcela.
L’unico limite che avete, ve lo imponete voi stessi, quindi tirate un calcio al cerchio di sabbia che vi siete disegnati intorno ed uscite dalla vostra zona di comfort”. Congratulazioni a questa ragazza piena di valori.


Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di