fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Santa Maria degli Angeli alle Croci Napoli  - anno 1580 -
Nicola Corsibono, nato nel 1848 a Napoli visse e dipinse a Tagliacozzo
Nasce in località San Carlo all’Arena (Napoli) alle ore venti del 3 ottobre del 1848 in quell’epoca l’intera regione si chiamava ancora “Regno delle due Sicilie”. Fu battezzato nella splendida chiesa barocca...
feud
Feudatari, banditi aristocratici e scorridori di campagna (1592-1707)
Prima di esaminare dati importanti, occorre trattare altri episodi legati alla feudalità che costituiranno poi un passaggio fondamentale nel raggiungimento di un equilibrio tra economia agraria e pastorale,...
WhatsApp Image 2024-03-29 at 11.03
Le confraternite di Celano e i riti della Settimana Santa
Le sei confraternite di Celano, a distanza di secoli dalla loro fondazione, sono ancora attive ed operanti. Tutte sono titolari di una propria chiesa la cui cura e gestione rappresenta l’impegno...
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Alba Fucens – Tra le varie tavole litografiche che Edward Lear ha realizzato nella Marsica, una tra le più suggestive e affascinanti è quella dedicata al borgo di Alba Fucens, un paese che, purtroppo,...
Cerca
Close this search box.

Pallavolo Maschile: Avezzano in Serie D con i LEONI della A.S.D. LEONESSA AVEZZANO VOLLEY 2015

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Avezzano – La città di Avezzano avrà una squadra ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie D di pallavolo maschile.

Nella giornata di oggi è stata infatti formalizzata l’acquisizione del titolo sportivo per la Serie D da parte della A.S.D. LEONESSA AVEZZANO VOLLEY 2015, guidata dalla docente federale FIPAV Lidia Di Carlo, dalla storica società aquilana C.U.S. L’Aquila.

La società avezzanese, che conta un movimento di circa 200 iscritti (maschile e femminile) dai 5 anni fino al gruppo misto amatoriale, ha iniziato dal 2016 ad occuparsi anche del settore maschile facendo partecipare i suoi ragazzi a diversi campionati di categoria Under 13, 14 e 16 e, nella scorsa stagione agonistica, anche al campionato di Prima Divisione maschile con la sua giovane Under 16. Dal prossimo anno agonistico parteciperà anche all’Under 18. Una società quindi che investe molto sui giovani per far crescere il movimento pallavolistico avezzanese e marsicano.

Abbiamo raggiunto l’allenatrice Lidia Di Carlo.

E’ una grande soddisfazione per Lei e la sua società aver acquisito il titolo sportivo della Serie D.

Si, grandissima. Questa serie D non è altro che la ciliegina sulla torta di quanto costruito con fatica in poco tempo. I nostri ragazzi, i nostri Leoni, sono cresciuti senza riferimento dei più grandi ma malgrado ciò siamo riusciti ad avere elementi molto interessanti, selezionati anche in Rappresentativa. Con la serie D giocheranno con noi anche giocatori esperti, provenienti da L’Aquila e non solo, che sicuramente saranno determinanti per la crescita dei nostri giovani pallavolisti. Il roster sarà infatti formato da un gruppo misto: giovani Leoni di prospettiva, giocatori di esperienza, universitari, aquilani e giocatori di prospettiva della zona. Quest’anno sono certa che ci prenderemo diverse soddisfazioni sia sul maschile che sul femminile.”

Si sente pronta per allenare questo nuovo gruppo maschile?

Diverse donne allenano il maschile come gli uomini allenano il femminile, anche per l’alto livello. Ad esempio ammiro molto l’allenatrice Monica Cresta. Non importa essere uomo o donna è importante avere le giuste competenze e lavorare con entusiasmo. Fino ad ora ho avuto l’occasione di allenare la Serie D femminile e questa esperienza di D maschile sicuramente va a coronare tutto il lavoro fatto per creare il settore giovanile. Io sono assolutamente pronta per questa entusiasmante avventura”.

E’ un ritorno al passato?

Nel tempo diverse persone, facenti parte del mio ambiente, mi hanno raccontato di essere venuti a giocare ad Avezzano quando militava in Serie B e sicuramente la cosa mi ha inorgoglito ma ad essere sincera la mia idea non è assolutamente quella di un ritorno al passato ma semplicemente di divulgare la pallavolo maschile nel mio territorio di origine perché a me piace.

Dove pensa di arrivare?

Dove arriveremo non saprei. L’alto livello presuppone costi di gestione importanti e se non ci sono disponibilità economiche è difficile affrontarli. Uno degli obiettivi principali societari è quello di poter mandare ragazzi nell’alto livello che non è certo cosa da poco. Inoltre nella nostra società riteniamo che la pallavolo non sia solo agonismo ma anche divertimento per tutti in un ambiente, il nostro, sano, pulito, educativo e coinvolgente! Spero ci seguiranno in molti.”

Cosa si augura per questa nuova avventura?

Sono sicura che sarà una stagione agonistica bellissima. Spero di avere il supporto giusto da parte dell’Amministrazione Comunale per il campo di gioco che deve essere a norma per il campionato di riferimento di D interregionale (Abruzzo e Molise) e di avvicinare a noi tante persone che nelle domeniche pomeriggio d’inverno ci seguiranno e tiferanno. Magari anche le vecchie glorie del passato pallavolistico avezzanese ci faranno gradita visita. E, anche se sul settore maschile abbiamo un indice di crescita favorevole, io e il mio gruppo ci auguriamo di avvicinare ancora di più i ragazzi a questo meraviglioso sport e che qualche appassionato di pallavolo o di sport in genere si avvicini al nostro progetto del maschile supportandoci nelle spese.

author avatar
Laura Gemini

NEWS

"Intelligenza artificiale e pace", il 19 Aprile convengo presso il teatro dell'istituto "Don Orione" ad Avezzano
Reati contro il patrimonio, il Prefetto ringrazia i Carabinieri per le operazioni e gli arresti degli ultimi giorni
L'area di Aielli in cui si trova il murale dedicato alla Costituzione italiana si rifà il look
Dacia Maraini a San Vincenzo Valle Roveto per la seconda edizione di "Margini - Scrittori e territorio"
FB_IMG_1712997774086
carabinieri arresto
Spopolamento in Abruzzo, Marsilio: "Lavoro e infrastrutture anche nelle aree più svantaggiate"
comunepescina
Pagliarini-CCC-rotated-e1712991756978
PHOTO-2024-04-12-20-29-50
Roma-Pescara
5002802_1822_ladro
PHOTO-2024-04-12-16-47-40 (1)
La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Il cavallo maremmano M.Melampo, del celanese Mattia Russo, supera i test e diventa stallone di fascia A: "Orgoglio d'Abruzzo"
Pierpaolo Rotilio
L’ufficio postale di Bisegna è di nuovo operativo nella versione “Polis” con i servizi Inps
Quarto giorno di sciopero per i giornalisti del quotidiano "Il Centro", OdG: "Non vengono rinnovati i contratti e si esternalizza il lavoro"
Si è spento il dottor Paolo Sante Cervellini, per anni medico di medicina generale ad Avezzano
conv
carabinieri-arresto
20240412_1217440

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina