Ottavo giorno di sciopero della fame per Cicchinelli: “Voglio un confronto con De Angelis”


Avezzano – Continua la protesta di Augusto Cicchinelli, coordinatore e socio del Gal Terre Aquilane. Siamo giunti all’ottavo giorno di sciopero della fame, mentre da qualche tempo Cicchinelli – sotto consiglio del suo medico curante – ha deciso di riprendere la cura di medicine a lui necessarie per vivere.

Cicchinelli, da più di una settimana, si sta battendo contro la modalità con cui è stato eletto il nuovo Cda, che lui ha più volte definito “illegale”. Al momento, nel Gal Terre Aquilane infatti, coesistono due consigli: quello presieduto dall’avvocato Antonio Carlini – eletto con la maggioranza delle quote societarie e che per questo si ritiene legittimato a svolgere il proprio mandato – e quello presieduto da Rocco Di Micco, che ritiene illegittima la modalità di elezione del nuovo Cda. Una situazione che ha già portato qualche grattacapo al Gal Terre Aquilane: lo scorso 2 agosto, infatti, era prevista l’assegnazione dei Fondi Leader da parte della Regione ai Gal abruzzesi: mentre sei di loro hanno firmato la convenzione ricevendo circa 4 milioni di euro, il Gal Terre Aquilane non ha ricevuto niente perchè la Regione – vista la situazione – vuole prima sapere quale dei due Consigli è autorizzato a gestire i fondi.

In tanti, in questi giorni, hanno solidarizzato con l’iniziativa di Cicchinelli: tra gli altri, il consigliere regionale Maurizio Di Nicola e l’ex Sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio. 

Cicchinelli, dal canto suo, ha dichiarato di essere disposto ad interrompere la protesta solo per confrontarsi con il Sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, a cui nei giorni scorsi ha inviato anche una lettera minacciando di incatenarsi davanti al municipio in caso di mancato confronto.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Simonelli per il pieno supporto al centrodestra in difesa della cultura

Avezzano “Ad oggi, i sondaggi vedrebbero una vittoria del Centrodestra, sia per meriti della coalizione guidata da Berlusconi, Meloni e Salvini, sia per demeriti palesi di un centrosinistra in cui ...


Inaugurata a Scurcola Marsicana la Mostra delle radio d’epoca

Scurcola Marsicana – Si è inaugurata a Scurcola Marsicana con la presenza delle autorità locali, la mostra delle radio d’epoca Organizzata dalla Associazione Culturale ITALO ...

Fabrizio Moro incanta Piazza Duca degli Abruzzi a Tagliacozzo: sold out e proposta di matrimonio in diretta

Tagliacozzo – Grande successo per il concerto del grande cantautore italiano Fabrizio Moro, che si è esibito ieri sera sul Palco del Teatro all’Aperto del ...

Tornano le Antiche Rue a Civitella Roveto

Civitella Roveto – E’ una delle sagre più suggestive d’Abruzzo, dedicata alla prelibata castagna “Roscetta”. La festa prenderà il 21, 22 e 23 ottobre, con ...

Appuntamento con il Festival inclusivo “Musica e parole dell’Appennino”, l’inclusività che diventa magia al tramonto 

Appuntamento con il team marsicano delle “barriere abbattute” per dopo Ferragosto. Si torna a riscoprire le bellezze nella nostra terra con il Festival inclusivo “Musica ...



Lascia un commento