Operaio investito e ucciso sulla A24



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – Un operaio di 31 anni,Mirko Barbarossa, originario di Chieti, è stato  investito e ucciso intorno alle 17 da un camion sulla A24, nel territorio di confine tra Tagliacozzo e Torano.

Sul posto sono giunti prontamente gli operatori del 118. Inutile il trasporto con l’eliambulanza all’ospedale “San Salvatore” dell’Aquila: per il giovane non c’è stato nulla da fare.

I rilievi sono stati effettuati dalla Polizia Stradale di Carsoli.

Sotto shock il conducente del mezzo pesante risultato negativo all’alcoltest. La Procura di Rieti intanto ha aperto una inchiesta con l’ipotesi di reato di omicidio colposo. Sotto shock tutto il paese e la famiglia della vittima che si stava preparando al matrimonio di Mirko con la fidanzata che si sarebbe dovuto celebrare il prossimo luglio.




Lascia un commento