Oltre 700 firme contro il trasferimento della Polizia Locale a Palazzo Torlonia



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Sono già oltre 700 le firme raccolte per dire no al trasferimento della Polizia Locale a Palazzo Torlonia. Il “trasloco”, stando a quanto dichiarato dal primo cittadino, Gabriele De Angelis, dovrebbe avvenire entro il 28 febbraio. Promotori dell’iniziativa di raccolta firme sono l’ingegnere Sergio Di Cintio e Germanico Patrelli che, nei giorni scorsi, hanno formato un comitato cittadino e promosso una petizione on-line.

“Apprendo con immenso piacere – ha dichiarato Di Cintio – che in molti si sono mobilitati ed hanno ‘sposato’ questa causa. La nostra iniziativa, lo ripeto per l’ennesima volta, non conosce colori politici. A conferma di ciò, ci sono anche alcune notizie riportate dagli organi di stampa secondo cui la Soprintendenza Archeologica ha sollevato le mie stesse perplessità. In molti hanno riconosciuto il valore delle mie dichiarazioni ed hanno voluto offrirmi il loro appoggio in questa battaglia che ha come unico fine la tutela del patrimonio storico-culturale della nostra città. Grazie a tutti coloro che consapevolmente hanno apposto la propria firma. Questo ci spinge ad andare avanti e a fare sempre di più”.

La raccolta firme, intanto, prosegue. Per chi volesse firmare la petizione: https://www.change.org/p/comitato-cittadino-per-la-tutela-e-la-valorizzazione-del-palazzo-torlonia-di-avezzano-palazzo-torlonia-no-allo-scempio-del-prestigioso-testimone-della-nostra-storia



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica

Lascia un commento