Oggi l’ultimo saluto a Nicola Pietrantonj, il grande imprenditore del vino abruzzese



Il settore del vino abruzzese perde un pezzo di storia, a 80 anni se n’è andato Nicola Pietrantonj, erede dell‘Antica Casa Vitivinicola Italo Pietrantonj di Vittorito, nella Valle Peligna, fondata nel lontano 1791. A portare avanti l’azienda ci sono due delle tre figlie, Alice straordinaria padrona di casa e Roberta, responsabile commerciale.

E’ stato tra i fondatori di Confagricoltura L’Aquila, all’epoca Unione provinciale degli agricoltori, e promotore di tante battaglie per la difesa del territorio, un imprenditore che si è sempre battuto per l’innovazione ed il progresso economico del territorio rafforzando la tradizione vitivinicola.
I funerali si terranno oggi alle 11 nella chiesa parrocchiale Madonna della Neve di Vittorito.

Il cordoglio di Confagricoltura L’AquilaNon è più tra noi NICOLA PIETRANTONJ. Titolare dell’ANTICA CASA VITIVINICOLA ITALO PIETRANTONJ, Vittorito, Fondatore di Confagricoltura L’Aquila, Padre della nostra dirigente Alice.
Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze degli agricoltori della Provincia dell’Aquila




Leggi anche