martedì, 18 Giugno 2024
banner
Home Attualità Oggi, a Celano, il Premio Letterario “Padre Osvaldo Lemme: Pace e Bene”

Oggi, a Celano, il Premio Letterario “Padre Osvaldo Lemme: Pace e Bene”

A+A-
Reset

Celano – Oggi dalle 10.15 presso il teatro della parrocchia Santa Maria Valleverde si terrá 6ª edizione del premio letterario “Padre Osvaldo Lemme: Pace e Bene!”, organizzata dall’Associazione Culturale “Una Storia..Tante Storie”, la prima dopo la sua istituzionalizzazione in consiglio comunale.

Sarà anche l’occasione per far apprezzare la biblioteca di Santa Maria Valleverde voluta dal caro Padre Osvaldo con una visita guidata dalle ore 9:00 alle ore 10:00 della biblioteca di Santa Maria Valleverde.

Alle ore 10:15 vi sarà la proiezione di un breve video e a seguire la testimonianza dell’esimio prof. Walter Capezzali (bibliotecario) amico di sempre di Padre Osvaldo e con Lui anche curatore della inestimabile biblioteca di S.M.Valleverde.

A seguire con la presentazione del Prof. Abramo Frigioni vi sarà la premiazione dei 14 finalisti su 113 partecipanti di tutte le età da parte della prof.ssa M.Gabriella Martignetti, il tutto accompagnato dalla corale di Santa Maria Valleverde.

Oggi pomeriggio invece nella sede di Borgo Strada 14 dell’associazione Anziani di Celano alle 16.30 vi sarà l’esposizione fotografica sull’epopea del Fucino, dalle lotte contadine alla Riforma Agraria, che segno’ la fine del dominio sul Fucino da parte della famiglia Torlonia.

Dalle immagini riprodotte ed esposte si dimostrerà quanto gli agricolotori seppero lottare per conquistare la terra che hanno saputo valorizzare dando lavoro e benessere ad intere generazioni.

L’esposizione, a cui il Comune di Celano, la Provincia dell’Aquila, il Consrzio di bonifica e l’associazione anziani ha dato il gratuito patrocinio, è promossa dall’editoriale “Il Celanese” con i materiali fotoriprodotti dell’Archivio Sforza e di altri enti che le hanno messe a disposizione. “Un appuntamento – scrive il sindaco Settimio Santilli – che farà rivivere la nostra storia che ha rappresentato sacrifici e sangue che ci hanno consegnato un benessere ancora oggi goduto da tutti i marsicani. L’esposizione rimarrà aperta alle visite fino al 18 maggio”.

necrologi marsica

Evandro Marola

Evandro Marola

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Ultim'ora

necrologi marsica

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Rossi