Obbligo di dimora per il finto avvocato



Avezzano – E’ comparso questa mattina davanti al Gip del Tribunale di Avezzano Giovanni Morgese, napoletano di 35 anni, arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avezzano per aver truffato un’anziana fingendosi un avvocato.

L’uomo, con numerosi precedenti per truffa alle spalle, è stato ascoltato da giudice che al termine dell’interrogatorio di garanzia ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di dimora a Napoli.



Leggi anche

Lascia un commento