Nuovo positivo Covid a Gioia dei Marsi, si tratta di un bracciante agricolo rientrato per lavoro

Gioia dei Marsi – “Informo, purtroppo, di un nuovo positivo Covid a Gioia dei Marsi; si tratta di un bracciante agricolo rientrato per lavoro da un paese extracomunitario e, per questo motivo, già posto in sorveglianza attiva, grazie alle precise indicazioni ricevute dal Comune” a comunicarlo il sindaco Gioia dei Marsi Gianclemente Berardini. “Ha infatti dato comunicazioni di rientro al numero verde 800169326 della Asl, oltre che alla Regione ed al suo medico curante. Lo straniero ha lavorato lo scorso anno in un’azienda di Pescina”.

“Si è ricostruito il contatto stretto dello stesso con il quale è in isolamento domiciliare dal giorno di arrivo. Il contatto stretto è stato informato delle norme di prevenzione dai collaboratori ASL di L’Aquila, che li chiamano giornalmente. Ciò, dunque, impone ad ognuno di noi il dovere di mantenere alta l’attenzione perché il problema ed il pericolo non sono certamente terminati… ”

“Rivolgo perciò un invito accorato a tutti, conclude il primo cittadini,  in un momento che forse appare ancora più delicato, di rispettare le norme sul distanziamento sociale, sull’uso delle mascherine e sulla necessità, per anziani e fragili, di limitare al massimo le uscite”.