Notte dei ricercatori alla “D’Annunzio” di Chieti, esperimenti, convegni, talk e spettacoli

Notte dei ricercatori alla "D'Annunzio" di Chieti, esperimenti, convegni, talk e spettacoli
Notte dei ricercatori alla "D'Annunzio" di Chieti, esperimenti, convegni, talk e spettacoli

Il Campus di Chieti è pronto ad accogliere tutti i Cittadini che parteciperanno aLa Notte Europea dei Ricercatori”, organizzata dall’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara. La manifestazione è in programma per domani, venerdì 30 settembre, con gli accessi aperti dalle 15 e la consegna del Passaporto del Ricercatore ai giovani alunni e studenti. Gli oltre 150 appuntamenti in programma inizieranno dalle 16:00 per proseguire fino a notte inoltrata. Per consultare il programma della manifestazione e per prenotare la partecipazione ad alcuni degli eventi si deve accedere a https://www.unich.it/ndr2022.

La prenotazione per i posti a sedere disponibili per gli eventi centrali della manifestazione, come il concerto di Enzo Avitabile, sono limitati ma anche chi non avrà prenotato potrà assistervi lo stesso grazie agli ampi spazi che circondano il palco centrale. Arrivare al Campus universitario sarà agevole utilizzando le navette andata-e-ritorno predisposte dall’organizzazione. Ne sono previste quattro.
La “Linea 1, che ricalca quella del servizio urbano di Chieti, partirà con la prima corsa alle 15:00 da Piazzale Sant’Anna (15.05 largo Cavallerizza – Piazza San Giustino), passando davanti al Grande Albergo Abruzzo, alla Stazione di Chieti Scalo (Piazzale Marconi) per arrivare a via dei Vestini. Nel ritorno la partenza dal Campus è fissata alla fermata da via Benedetto Croce con ultima corsa alle ore 00:30 del 1 ottobre.
La “Linea 2” farà da navetta tra il parcheggio del “Palatricalle” e il Campus, con prima partenza alle ore 15:30 e ultima corsa di rientro alle 00:30 del 1 ottobre.
La “Linea 3” consentirà l’arrivo e il rientro da e per Pescara. Partirà da Viale Pindaro (ingresso Università), con arrivo sempre a via dei Vestini.
La prima corsa da Pescara ci sarà alle 14:30 e l’ultima corsa di rientro da Chieti alle 00:05 del 1 ottobre. 
La “Linea 4”, infine, consentirà l’arrivo dei visitatori che utilizzeranno il parcheggio del Villaggio Mediterraneo e quello molto capiente della sede della Camera di Commercio al Foro Boario di Chieti Scalo.

La prima corsa ci sarà alle 15,30, l’ultima a mezzanotte. Le tabelle orarie delle quattro navette sono consultabili e scaricabili al link https://www.unich.it/sites/default/files/linee_navette_ndr_2022.pdf <Rinnovo a tutti l’invito – dice il professor Arcangelo Merla, Coordinatore del Gruppo di Lavoro che ha organizzato la manifestazione – a partecipare a questo grande evento che è pensato ed organizzato per far incontrare ricerca e Cittadini. La “d’Annunzio anche quest’anno ha organizzato un percorso ricco di eventi, esperimenti, convegni, talk e spettacoli. L’’invito già espresso dal Rettore dell’Ateneo, Sergio Caputi e che ora voglio rilanciare – aggiunge il professor Merla – è rivolto particolarmente ai più giovani ed ai bambini a visitare i laboratori, i centri di ricerca e le aule che saranno i loro spazi di crescita e di alta formazione.
Ma è anche un invito ai Cittadini di ogni età a visitare questo Campus meraviglioso. Invitiamo tutti a vivere la meravigliosa esperienza de “La Notte Europea dei Ricercatori” qui alla “d’Annunzio”.     

Leggi anche