Nasconde la cocaina nel seggiolone della figlia, assolto


Avezzano – Aveva nascosto alcune dosi di cocaina nel seggiolone della figlia, ma è stato scoperto e arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Finito davanti al giudice del Tribunale di Avezzano, N.A., 34 anni di Luco dei Marsi, è stato assolto per non aver commesso il fatto.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’uomo era stato contattato da un amico per avere droga da fornire ad una terza persona, che ne aveva fatto richiesta. L’uomo aveva così venduto ad alcuni clienti la droga, riuscendo anche a recuperare le dosi dal momento che gli acquirenti, temendo un controllo della pattuglia di ronda, se ne erano liberati gettandoli a terra.

Avendo ricevuto un’altra richiesta, i tre hanno pensato bene di affidare la coca a N.A., che l’ha nascosta nella sua camera da letto, nel seggiolone della figlia. A seguito di un controllo, i Carabinieri hanno rinvenuto la droga ed arrestato l’uomo.

Nel corso del dibattimento tuttavia i difensori del legale, gli avvocati Luca e Pasquale Motta, hanno dimostrato che non c’era prova certa che la droga fosse sua, dal momento che la casa era abitata anche da altri connazionali. Per questo motivo il giudice del Tribunale di Avezzano Stefano Venturini, nonostante il pm avesse richiesto 6 anni d carcere, ha assolto l’imputato per non aver commesso il fatto.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” ...


Vacanze luchesi, torna la magia della musica sotto le stelle con la Big Band del Conservatorio “A.Casella”

Un nuovo appuntamento con la grande musica torna ad accendere l’estate luchese. Domani, giovedì 11 agosto, alle 21.30, piazza Umberto I ospiterà il grande concerto ...

160 anni fa iniziò il lavoro di prosciugamento del lago del Fucino

Il 9 agosto del 1862, furono aperte le paratoie di Torlonia all’Incile

Filippo sta meglio ed è stato trasferito in reparto

Pescina – Sta meglio Filippo, il bambino di 10 anni precipitato da un muretto nei pressi della Piazza di Pescina mentre giocava con gli amichetti. ...

Avezzano ospita uno dei più grandi dj della musica italiana

Avezzano – Giovedì 11 agosto Piazza Risorgimento ospiterà uno dei più grandi Dj della musica italiana. Nel cuore della città, con Dance Music Event, spazio ...



Lascia un commento