Danni al frutteto, Pnalm condannato ad un risarcimento di 78 mila euro



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ortona dei Marsi – E’ stato risarcito dall’Ente Pnalm con 78 mila euro per i danni che i cervi avevano provocato nel suo terreno. Protagonista della vicenda un agricoltore di Ortona dei Marsi, che aveva sporto denuncia in quanto il suo frutteto, situato nell’area protetta, era stato più volte danneggiato dagli animali.

All’esito del giudizio, il giudice del Tribunale di Avezzano ha condannato l’ente Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise al risarcimento del danno. Lo stesso ente, tramite l’avvocatura di Stato, ha comunicato la volontà di non voler ricorrere in appello.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento