venerdì, 5 , Marzo

Rifiuti e sporcizia sul Velino, Sindaco Di Cristofano: “mi fanno pena i fautori di questo ignobile gesto”

Magliano de' Marsi - La denuncia giunge direttamente dal primo cittadino di Magliano de' Marsi, Pasqualino Di Cristofano il quale, attraverso il proprio profilo...

Prima pagina

Marsilio predispone la didattica a distanza per le scuole superiori dal 28 ottobre

Abruzzo – A partire dal 28 ottobre 2020 sono sospese “le attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle autorità scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza e prevedendo che la didattica in presenza continui ad essere effettuata a vantaggio degli alunni a vario titolo portatori di disabilità ovvero in ragione di riconosciuta condizione di necessità“.

Questo è quanto viene specificato nell’ordinanza n. 92 del 26 ottobre del Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. La didattica a distanza, come si legge nel dispositivo dell’ordinanza citata, sarà portata avanti sino al termine di vigenza del DPCM del 24 ottobre, che dovrebbe quindi essere il 24 novembre 2020.

Anche le attività formative universitarie sono sospese a partire dal 28 ottobre 2020: esse saranno svolte con modalità a distanza ma, secondo il provvedimento, “sono esclusi dalla formazione a distanza i tirocini formativi abilitanti“. Ovviamente, per le scuole per l’infanzia e le scuole primarie, le lezioni continueranno a tenersi in presenza.

Ultim'ora