Marsica, piovose perturbazioni atlantiche in arrivo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Meteo. Sia nella giornata di lunedì che nella prima parte della giornata di martedì, le condizioni meteorologiche saranno discrete o parzialmente soleggiate. In ambedue queste giornate, sulle regioni del Centro e del Sud, affluiranno masse d’aria molto mite di matrice Subtropicale che continueranno a influenzare le temperature massime su valori molto miti, mentre, le temperature minime in ambedue i giorni saranno in diminuzione nelle vallate e nelle nostre zone interne, mediante le inversioni termiche e le escursioni termiche.

Sia sulle regioni settentrionali che sul versante tirrenico, nella giornata di martedì prevarrà il flusso umido atlantico che farà aumentare la nuvolosità, senza però significative precipitazioni. Le temperature saranno in moderata diminuzione nei valori massimi, in rialzo nei valori minimi, a causa dei venti più freschi occidentali. Nella giornata di mercoledì, le correnti meno fredde e più umide di origine atlantica, accompagneranno una perturbazione che porterà piogge sulle regioni del Nord e abbondanti nevicate sulle Alpi. Le piogge sparse e a tratti anche intense, riusciranno ad interessare anche il settore tirrenico e il resto del Centro, successivamente e specie nel fine settimana anche al Sud.

Dopo una giornata di martedì all’insegna della nuvolosità variabile, in particolare sui settori occidentali e sulla Marsica, mercoledì arriverà la pioggia su di essa e sul resto dell’Abruzzo. In seguito ad una tregua non molto soleggiata, tra venerdì e sabato, una nuova perturbazione atlantica darà luogo ad annuvolamenti associati a piogge sparse, attraversando tutta Italia.