Marsica, piogge e “freddo” in arrivo tra lunedì e martedì


Marsica – Un impulso d’aria fredda e instabile proveniente dai Balcani, farà sì che la nuvolosità aumenti sia sull’entroterra abruzzese e molisano, ma soprattutto sulla fascia costiera e pedemontana, ove, nella giornata di sabato, saranno probabili rovesci di pioggia alternati a schiarite fin dal tardo mattino mentre, tra la sera e la notte, il medio-basso Adriatico sarà interessato da rovesci o temporali, accompagnati anche da raffiche di vento di umido Grecale e, successivamente, ossia nelle prime ore di domenica, di fredda e secca Tramontana che favorirà ampie schiarite e un tempo soleggiato.

Per quanto concerne le zone interne, invece, potrebbero esserci deboli piogge tra il pomeriggio e la sera, sia sulla Marsica occidentale che meridionale (Valle Roveto), ma sporadicamente anche sull’aquilano. Fiocchi sull’Appennino abruzzese e molisano, in particolare lungo il versante orientale, sul quale giungerà qualche spolverata di neve. Tra domenica e lunedì, ci sarà un netto miglioramento del tempo determinato da cieli sereni e/o stellati, per via delle tese e fredde correnti da est/nord-est, le quali faranno percepire una sensazione di freddo maggiore da parte del nostro corpo (Wind Chill) e, quando cesseranno, faranno scendere le temperature minime, specie nelle valli o nelle conche (inversione termica), anche se un temporaneo e sensibile abbassamento si avrà dal punto di vista delle temperature massime. 

Nonostante il ritorno temporaneo di un tempo discreto, sia lunedì che martedì di questa nuova settimana, un altro impulso instabile darà luogo a rovesci di pioggia sparsi sulle zone interne, in particolare sulla Marsica, in un contesto variabile. Un deciso peggioramento del tempo potrebbe esserci dalla metà della settimana che viene, per via di una perturbazione nord-atlantica seguita da una massa d’aria instabile e successivamente più fredda di origine artico-marittima; tendenza ancora da analizzare e confermare, perciò ne torneremo a parlare.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura


Allargamento della Strategia Aree Interne: inclusi anche i Comuni della Piana del Cavaliere

Il Comitato Tecnico per le Aree Interne presieduto da Domenico Gambacorta, delegato del ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna, ha approvato ...

Messaggi truffa ai danni di titolari di conti correnti bancari e postali

È stata rilevata una nuova campagna di phishing rivolta ai correntisti di Istituti bancari e postali. I malviventi nascondono la propria identità utilizzando sofisticati sistemi ...

Aielli protagonista di Casa Italia, programma di Rai Play seguito dagli italiani nel mondo

Aielli – Ormai ci siamo quasi abituati: Aielli sarà di nuovo al centro di uno speciale televisivo della Rai. Come spiega il Sindaco del borgo ...

Il “gigante” ha messo il cappello: prima neve sul Corno Grande del Gran Sasso

L’Aquila – Si dice sempre che quando le vette dei monti cominciano a macchiarsi di neve, l’inverno è alle porte. In realtà l’autunno sarebbe appena ...



Lascia un commento