Marsica, maxi operazione nelle discoteche, scoperti 150 lavoratori in nero, uno percepiva il reddito di cittadinanza


Avezzano –  La Compagnia di Avezzano nel corso di un’articolata attività di prevenzione e repressione nel settore del lavoro nero ha posto in essere mirati controlli su tre discoteche e otto disco- pub molto noti nel capoluogo marsicano.

Individuate, in particolare, nove società che impiegavano irregolarmente i lavoratori nella gestione dei locali. Gli accessi, eseguiti specialmente nelle ore notturne, nel pieno svolgimento dell’attività di intrattenimento e svago, hanno consentito di individuare significativi profili di rilevanza penale in relazione al superamento del numero massimo di ingressi consentiti, nonché numerose violazioni alle norme sul diritto d’autore e a quelle che regolano la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche a minorenni.

L’attività, diretta e coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il tribunale di Avezzano, Dottor Maurizio Maria Cerrato, si è conclusa con il deferimento all’A.G di sei persone e il sequestro preventivo di uno dei locali ispezionati, affollato ben oltre i limiti della capienza.

Nel corso delle attività operative è stata individuato un lavoratore “in nero” il quale, percettore del sussidio statale c.d. “reddito di cittadinanza”, è stato segnalato all’A.G. per violazione dell’art. 7 del D.L. n. 4/2019. L’attività procederà con la richiesta di provvedimenti sanzionatori in materia fiscale, previdenziale, contributiva, assicurativa ed infortunistica.

Le operazioni di servizio si inquadrano nella “cornice” della tutela delle posizioni di lavoro regolari e del contrasto alle più gravi forme di sfruttamento in danno dei lavoratori, specialmente quelli che si trovano in condizioni di debolezza. In questo caso, inoltre, con particolare attenzione alla salvaguardia della vita di chi frequenta locali oltremodo affollati.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Forti venti nell’aquilano, sul Gran Sasso raffiche a più di 100 km orari

L’Aquila – Le previsioni meteo, già da ieri, annunciavano che sull’Abruzzo si sarebbero abbattuti venti molto forti. Come fa rilevare Meteo Abruzzo, attraverso una nota condivisa online, “stiamo assistendo a ...


Celano dice addio a Michele Mariani, apprezzato musicista marsicano

Celano – Michele Mariani aveva compiuto gli anni, 66, solo un paio di settimane fa ricevendo gli auguri da parte di molti amici e conoscenti. ...

Aggressioni di cani ad Avezzano, L’altra parte del guinzaglio: “episodi molto più frequenti di quanto si pensi”

Avezzano – Solo un paio di giorni fa, attraverso le nostre pagine, abbiamo dato spazio e segnalato una situazione che una cittadina aveva denunciato attraverso ...

Elezione di Stefania di Padova, soddisfazione della Conferenza delle Donne Democratiche Abruzzo

La Conferenza delle Donne Democratiche della Regione Abruzzo esprime massima soddisfazione per l’elezione di Stefania Di Padova alla Camera dei Deputati, già assessora al bilancio ...

Elezioni Gabriele De Angelis: “Risultato eccezionale di F.I. nella provincia dell’Aquila ed in particolare nella Marsica

Avezzano – “Confermandosi il secondo partito della coalizione di cdx Forza Italia nella nostra provincia ha raccolto un consenso pari a 3/4 punti in più ...