Marsica e Piana del Cavaliere esclusi dal credito imposta sino al 2019



Oricola – «L’Agenzia delle Entrate il 3 agosto spiega come usufruire del credito d’imposta, legato al 107.3.c, dal 2016 al 2019. Tutti i soggetti con partita iva possono scalare automaticamente il 20% di quello che acquistano, ma i titolari di partita iva della Marsica e Piana del Cavaliere, NO! Il nostro grido di allarme, da tre anni a questa parte, di essere reinserite nelle zone agevolate e caduto quasi nel vuoto e la scadenza del 1 settembre per rivedere le zone da agevolare si avvicina pericolosamente».

Questo è quanto premette Vincenzo Mini, Capogruppo consiliare di OricolaCamp, intervenendo dal Distretto Industriale Piana del Cavaliere.

«Ci è stato detto, che il 107.3.c era inutile e, solo per le grandi imprese, ma le diverse leggi e circolari che si sono susseguite nel tempo hanno smentito sempre questa presa di posizione. Ci hanno detto  – ricorda Mini – che sarebbero arrivati altri strumenti per consolidare le vecchie attività e attirare nuovi insediamenti. Sono passati tre anni e non si e visto nulla adesso sembra avvicinarsi l’indicazione di Area di Crisi, che a nostro parere, non servirà a nulla o peggio sarà un contentino, mentre – conclude Mini – in altre territori, con il 107.3.c, Aree Interne ecc… si consolidano aziende e si fa a gara a insediarne altre».




Leggi anche

Lascia un commento