mercoledì, 14 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Manifestazione della Rete Nazionale “Scuola in Presenza”, ad Avezzano striscioni appesi nei cancelli delle scuole contro la DAD

Avezzano – Nella giornata di oggi il Comitato spontaneo di genitori, insegnanti e studenti “Scuola in presenza” di L’Aquila e Avezzano, aderente alla Rete Nazionale “Scuola in Presenza”, sarà presente in Piazza dell’Emiciclo (Villa Comunale) a L’Aquila per chiedere a gran voce la riapertura delle scuole. La stessa manifestazione si terrà contemporaneamente in tantissime piazze di tutta Italia secondo le norme anti covid.

Anche ad Avezzano i genitori degli studenti, in particolare dei bambini delle diverse scuole primarie cittadine, hanno voluto partecipare all’evento attraverso l’esposizione, nei cancelli delle scuole, di striscioni colorati con scritto “Hastgag io resto a scuola”, “la DAD non è scuola”, “no DAD”, “Disturbi a distanza” e altro ancora.

Una protesta “silenziosa” contro la Didattica a distanza, ritenuta dai genitori uno strumento totalmente inefficace di “fare scuola”, per sensibilizzare le Istituzioni verso il disagio che oggi vivono i bambini e le loro famiglie.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO