Maltrattamenti in famiglia, misura di sicurezza per una marsicana



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – È stata eseguita ieri dai Carabinieri della Compagnia di Avezzano, su disposizione del Gip Francesca Proietti, una misura di sicurezza a carico di una donna di Luco dei Marsi di 35 anni.

La donna, difesa dall’avvocato Mario Del Pretaro, è indagata per maltrattamenti in famiglia e per resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, avrebbe compiuto ripetuti maltrattamenti fisici e morali verso i familiari e in un’occasione avrebbe minacciato le forze dell’ordine per ostacolarne l’intervento.

La donna, già interessata in passato da problemi psichiatrici legati all’uso di stupefacenti e ritenuta socialmente pericolosa dall’autorità giudiziaria, è stata ricoverata in una struttura idonea, in esecuzione del provvedimento del Gip.




Lascia un commento