Madonna del Ravone alle pendici del Velino, il Comune di Magliano de’ Marsi apre un nuovo percorso

Magliano de’ Marsi – Tradizionalmente, soprattutto durante il mese di maggio, dedicato alla Madonna, molte persone di Magliano sono solite recarsi, ogni mattina, presso la chiesetta alpina della Madonna del Ravone, alle pendici del Monte Velino. I fedeli, lungo il tragitto, recitano il rosario e si fermano al cospetto di ogni “mistero”.

Il Sindaco del Comune marsicano, Pasqualino Di Cristofano, ha annunciato che è stata trovata “una soluzione definitiva al noto problema del “passaggio” per raggiungere il Ravone“. Scrive poi il primo cittadino di Magliano de’ Marsi: “Un tragitto che permetterà a tutta la comunità maglianese e non di poter fruire costantemente di una delle zone più belle del nostro territorio“.

A seguire ci sono i ringraziamenti a tutte le persone che hanno permesso l’apertura di questo nuovo percorso: “Mimino Maurizi per la concessione del terreno, ai fratelli Danilo e Massimiliano Di Carlo per l’attività svolta con lo scavatore, ad Antonello Maurizi per l’operaio ed il mezzo con la gru messo a disposizione ed alla nostra insostituibile Protezione Civile per l’immancabile collaborazione“.