L’Ordine dei Commercialisti e Revisori Contabili della Marsica promuove il confronto fra associazioni di categoria e Regione Abruzzo. «Servono idee per far ripartire l’economia»



Avezzano  – Iniziativa del consiglio dell’Ordine dei Commercialisti di Avezzano e Marsica che guarda al rilancio del territorio attraverso l’accesso ai fondi FESR FES e PSR. L’associazione dei commercialisti propone una tavola rotonda mercoledì 20 aprile alle ore 15.00 presso la sala Antonio Picchi nell’ex ARSSA di Avezzano, a piazza Torlonia.

L’evento, aperto al mondo delle professioni e delle associazioni di categoria, sarà un momento di confronto aperto con la politica regionale per mettere a fattor comune idee e proposte mirate alla crescita del comprensorio marsicano.

La kermesse sarà aperta e coordinata dalla dottoressa Marisa Gismondi, consigliere dell’ordine con delega ai rapporti con le associazioni di categoria. Fra i relatori: Domenico Di Berardino, Sindaco facente funzione del comune di Avezzano. Il dottor Valerio dell’Olio, presidente dell’Ordine, voce rappresentativa del disagio di un mondo produttivo che chiede alle istituzioni meno burocrazia e più attenzione alla Marsica.

A seguire l’intervento del dottor Carmine Cipollone, direttore del servizio autorità di gestione dei fondi strutturali e della dottoressa Elena Sico, direttore del dipartimento Agricoltura della Giunta della Regione Abruzzo, che rappresenteranno le opportunità offerte dai fondi FESR – FES e PSR

Previsto un intervento del direttore di Confagricoltura Abruzzo, Stefano Fabrizi, con riferimento al Fucino quale risorsa inestimabile e volano fondamentale di tutto il comparto agroindustriale dell’intera regione. Luca Mazzali, presidente ACI, Allenaza Cooperative Abruzzo, introdurrà il tema della logistica e delle infrastrutture nel comparto agroalimentare.  

Marco Fracassi, presidente di Confindustria Abruzzo, parlerà delle prospettive della politica industriale nel comprensorio marsicano. Non faranno mancare il loro contributo, sia il presidente della CNA, Graziano Di Costanzo, che il presidente di Confcommercio Abruzzo, Roberto Donatelli. Il dibattito giungerà a sintesi con le conclusioni finali dell’Assessore alle attività produttive della Giunta Regionale d’Abruzzo, Daniele D’Amario.    



Leggi anche