Lo sterrato di Campo Felice vince il concorso “Giro d’Italia Awards”



Campo Felice – “Il premio di tappa più spettacolare va alla 9^ frazione, la Castel di Sangro – Campo Felice Rocca di Cambio. Forse perché gli ultimi 3 km di salita finale erano in sterrato, e quando compare la ghiaia arriva sempre, inevitabilmente, anche lo spettacolo. Forse perché eravamo ancora nella prima parte del giro e ogni possibilità era ancora aperta e percorribile, fresca e basta come la nostra curiosità. Forse perché è stato il giorno in cui Egan Bernal ha indossato la Maglia Rosa, senza poi lasciarla più”. È questa la motivazione con cui RCS ha sancito la vittoria al concorso Giro di’Italia Awards della Tappa Castel di Sangro – Campo Felice, come la più spettacolare del Giro 2021. 

Questo riconoscimento votato all’unanimità dal pubblico sui social è stato dato allo sterrato di Campo Felice, che ha gareggiato contro le strade bianche della Brunello di Montalcino Wine Stage, la salita di Sega di Ala, la salita all’Alpe Motta. 

Lo sterrato di Campo Felice, dedicato al Giro d’Italia sarà, anche grazie a questo riconoscimento, è già uno dei luoghi più attrattivi del turismo alla scoperta dell’Abruzzo. 

Sono soddisfatto di questo grande risultato”, ha detto il sindaco di Rocca di Cambio Gennaro Di Stefano, “Lo straordinario risultato è frutto dello sforzo congiunto tra l’amministrazione comunale, la stazione turistica Campo Felice e gli sponsor che hanno creduto in questa iniziativa. Ringrazio il pubblico che ha sostenuto la nostra tappa e la grande collaborazione con la regione Abruzzo e gli altri Comitati tappa che hanno dato vita al progetto Giro d’Italia Abruzzo. Il nostro sterrato è, infatti, un fiore all’occhiello del turismo sostenibile, non solo di Rocca di Cambio, ma anche di tutto l’Abruzzo”.