“Lo Sport contro la discriminazione e la violenza sulle donne”, a San Benedetto dei Marsi una kermesse dedicata alle donne

San Benedetto dei Marsi – Con il patrocinio del Comune di San Benedetto dei Marsi e della Regione Abruzzo, con il sistegno della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila e con la partecipazione della Diocesi dei Marsi, del CONI, di Kiwanis International, di 100 Caput Marsorum, la “Sport & Event” ASD, associazione sportiva affiliata al CSI (Centro Sportivo Italiano), in collaborazione con il Comitato Provinciale CSI L’Aquila e con la Società Sportiva “San Benedetto Calcio” organizza, contro la violenza di genere, la manifestazione: “Lo Sport contro la discriminazione e la violenza sulle donne“. Patrocinata da diversi enti ed associazioni, la bella iniziativa è a carattere sportivo e culturale e le donne ne sono obiettivo e fulcro, quali protagoniste e soggetti da tutelare e preservare. L’avvenimento, multiforme “contenitore di eventi“, vedrà, in San Benedetto dei Marsi, il “comune guida” ed è stato presentato in conferenza stampa martedì 15 novembre, alle 10,30, nella sede municipale.

Gli appuntamenti previsti sono diversi e contempleranno, di volta in volta, Attività sportive (con ampio spazio alla formazione) ed il Convegno, intitolato: “Fermati finché sei in tempo“, incentrato sulla violenza di genere, che sarà partecipato da istituzioni e pubblico (con il coinvolgimento dei presenti in un dibattito finale). Un incontro, questo, che nasce per instaurare un dialogo contro la violenza sulle donne, aperto alle “buone pratiche” che sarà necessario adottare, a partire da oggi, per il futuro.

Per il Convegno sono stati invitati, da Luca Tarquini, per il CSI (di cui è Presidente Provinciale), il Vescovo dei Marsi, Monsignor Giovanni Massaro, il Senatore Guido Quintino Liris, Assessore a Sport e Bilancio alla Regione Abruzzo, Alberto Ravanetti, Regione Abruzzo SIAP – Polizia di Stato, Domenico Taglieri, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio Provincia dell’Aquila, il Sindaco di San Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio, Antonio Cerasani, Assessore allo Sport al comune di San Benedetto dei Marsi, Maria Di Genova e Valeria Mancini in rappresentanza di “Donne in Rete”; Don Cristoforo Simula, Assistente Ecclesiastico CSI L’Aquila. Interverrà Daniela Senese, Psicoterapeuta, Responsabile della “Casa delle Donne nella Marsica”, Centro Antiviolenza e Casa- Rifugio; presenzieranno, inoltre, Patrizia Schiarizza, Presidente e fondatore dell’Associazione “Giardino Segreto”; Paola Protopapa, Oro Paralimpico Pechino 2008; Francesco Frezzini ed Emma Francesconi per il progetto dell’Associazione “Proteo”, di Avezzano, “Amate da Morire”.

Il Convegno “Fermati finché sei in tempo” avrà luogo, nella sede comunale di San Benedetto dei Marsi, il 26 novembre alle ore 11,00. Modererà la Giornalista Orietta Spera (conferenza stampa del 15 novembre e Convegno, il 26). L’ampia e poliedrica kermesse annovera anche, dal 3 al 10 dicembre, un Corso di Difesa Personale Femminile Gratuito, così come, il 24 novembre, un Incontro di calcio a 11, rigorosamente “al femminile” ovvero: “CALCIO IN ROSA” (“ASD PUCETTA AVEZZANO” V/S “L’AQUILA SOCCER WOMEN”); in particolare, avrà luogo un approfondimento sull’aspetto “donna e sport“, il 26 ed il 27 novembre, con un CORSO NAZIONALE DI FORMAZIONE PER “ALLENAMENTO AL FEMMINILE” (Rilascio Diploma Nazionale riconosciuto dal CONI ed iscrizione Albo Nazionale Tecnici CSI). Il 27 novembre (altro appuntamento imperdibile), INCONTRO DI CALCIO “SAN BENEDETTO” V/S “ASD PUCETTA AVEZZANO”. Novembre – Dicembre 2022, “Lo Sport contro la discriminazione e la violenza sulle donne”: un insieme di eventi ad “ampio raggio”, altamente coinvolgente, per tutte le fasce d’età. Contro la violenza di genere, contro l’omertà, interveniamo numerosi.

Comunicato stampa

Leggi anche