L’Isweb Avezzano Rugby ospita il Civitavecchia, Rettagliata: “Squadra compatta, c’è fiducia nei nostri mezzi”

Avezzano – Vincere per allungare la scia di risultati positivi e guardare al campionato in corso con rinnovata consapevolezza dei propri mezzi. E’ questo il messaggio che lancia Nicola Rettagliata, 28enne tallonatore dell’Isweb Avezzano Rugby, tra i veterani del club. Domenica 10, a partire dalle 14.30 allo stadio “Angelo Trombetta” del capoluogo marsicano, i gialloneri allenati da Vincenzo Troiani, affronteranno il Civitavecchia.

“Il gruppo è unito e cresce di settimana in settimana, recependo nel migliore dei modi le indicazioni dei coach Troiani e Rotilio. Ci stiamo adattando al lavoro da loro richiesto, anche rispetto agli allenamenti settimanali. C’è consapevolezza nei nostri mezzi e nel fatto che stiamo raccogliendo ciò che seminiamo. Siamo una squadra molto giovane con alcuni ragazzi alla prima esperienza in questo campionato ma abbiamo fiducia nel fatto che potremo dire la nostra con chiunque“, spiega Rettagliata.

“La vittoria con la Primavera ha dimostrato l’ottimo lavoro, anche in termine di preparazione atletica, svolto in questi mesi”, dichiara il coach Pierpaolo Rotilio, “domenica scorso abbiamo sconfitto una squadra che la stagione addietro era un gradino sopra di noi, mentre adesso abbiamo avuto la conferma dei nostri miglioramenti. Il Civitavecchia è una squadra molto fisica con ottime individualità e una buona regia, dovremo quindi avere la pazienza di imporre il nostro gioco senza adattarci al loro. Tra i trequarti, anche complice qualche assenza, potremmo dare spazio ad alcuni nostri giovani che, ne siamo certi, si faranno trovare pronti”.

Comunicato stampa Isweb Avezzano Rugby

Leggi anche