L’Italia è il paese in Europa con più accise sul Diesel e il terzo per la Benzina

Triste e costoso primato per l’Italia: infatti si posiziona sul podio sia per quanto riguarda il costo delle accise sul diesel sia per quanto riguarda la benzina. Nell’ultima rilevazione dell’Osservaprezzi del MASE-MITE, ed elaborare da La7, è emerso che l’Italia è il paese in Europa con il più alto valore delle accise sul Diesel ed il terzo per il valore delle accise sulla Benzina.

Per 1000 litri di carburante in Italia si pagherà un costo alla pompa di 1863,68 euro per il gasolio e 1813,58 euro per la benzina. Per quanto riguarda il diesel il prezzo finale è dato da un prezzo netto di 910,21 euro al quale vanno aggiunti 617,40 euro di accise e 336,07 euro di Iva. La benzina invece ha un prezzo finale dato da 758,14 euro di netto al quale vanno aggiunti 728,40 euro di accise e 327,04 euro di Iva. Su 1000 litri di carburante pagheremmo dunque 953,47 euro di tasse (accise + Iva) per il Diesel su un prezzo finale alla pompa di 1863,68 euro e 1055.44 euro di tasse (accise + Iva) per la benzina su un prezzo finale alla pompa di 1813,58 euro. Ne consegue che l’accisa pesa oltre il 40% sul costo finale del carburante e, aggiungendoci l’Iva al 22% (calcolata su netto + accisa), il carico sale a quasi il 60% del prezzo finale alla pompa.

Questo il podio delle nazioni europee per quanto riguarda il costo delle accise per 1000 litri di diesel:

  • 1) Italia (617 euro diesel, 728 euro benzina)
  • 2) Belgio (600 euro diesel, 600 euro benzina)
  • 3) Francia (594 euro diesel, 683 euro benzina)

Questo il podio delle nazioni per quanto riguarda il costo delle accise per 1000 litri di benzina:

  • 1) Bulgaria (330 euro diesel, 1363 euro benzina)
  • 2) Olanda (528 euro diesel, 824 euro benzina)
  • 3) Italia (617 euro diesel, 728 euro benzina)

Leggi anche