Lino Guanciale a Collelongo con lo spettacolo “Ritorno a Itaca”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Collelongo  – Lino Guanciale torna ai luoghi delle sue origini: il noto attore marsicano porta a Collelongo il suo recente spettacolo teatrale “Ritorno a Itaca”, musiche e regia di Davide Cavuti per la produzione di Stefano Francioni. L’evento, previsto per la serata del 4 agosto, rientra tra le manifestazioni in programma per la festa patronale in onore della Madonna SS. Maria dell’Assunta e del Santo Patrono San Rocco.

Lino Guanciale a Collelongo con lo spettacolo "Ritorno a Itaca"

Alle ore 21, prezzo Piazza San Rocco, a Collelongo, va in scena “Ritorno a Itaca”. Che cos’è Itaca per Lino Guanciale? “E’ un viaggio poetico in nome dell’isola del racconto poetico per eccellenza, approdo e partenza del viaggio di Ulisse. Un richiamo omerico che serve a evocare l’idea di itinerario fatto per immagini. Mette insieme mondi più o meno distanti, autori classici e meno. E’ un viaggio in una personale biblioteca che decido di condividere con chi ci sarà. Con l’auspicio che a tutti venga voglia di fare la loro Itaca“.

All’attore marsicano si affianca il regista e musicista di Francavilla a Mare, Davide Cavuti. Insieme andranno a costruire un viaggio che parte da Itaca e attraversa le storie, i luoghi di innumerevoli personaggi del teatro e del cinema, disegnando uno spazio denso di emozioni e di sogni che prendono forma e azione.

Seguire Lino Guanciale e il suo “Ritorno a Itaca” sarà del tutto gratuito visto che lo spettacolo è organizzato dal comitato feste patronali 2019 (classi 1969/1989) in collaborazione con la parrocchia di Santa Maria Nuova e il Comune di Collelongo.