“Libriamoci 2022, incontri di lettura per la scoperta di mondi possibili e impossibili” per gli alunni dell’istituto “Mazzini-Fermi” di Avezzano

Avezzano – “Libriamoci 2022, incontri di lettura per la scoperta di mondi possibili e impossibili” si è tradotto in una mattinata di condivisione, di ascolto e forte partecipazione, dei giovanissimi dell’istituto comprensivo “Mazzini – Fermi” di Avezzano, diretto da Fabiana Iacovitti. Giovedì 24 novembre, dalle 11.00, nell’Aula Magna della sede in Via Puglie, le Quinte A, B, D, hanno “detto la loro” sull’argomento “Donna” e sulle tante, sfaccettate curiosità, dell’universo femminile.

Il tema trattato, attraverso brani estrapolati dalla letteratura, italiana e straniera, ha visto protagonista la personalità muliebre ed era intitolato: “Donna… Forza e passione“, a cura della giornalista e speaker Orietta Spera. Alla presenza delle bravissime insegnanti Patrizia Michetti, Franca Sistu, Michela Falcone, Katia De Angelis, Rita Mainolfi, Amelia Cianciusi, sono stati declamati “passi” da “Vita Semplice”, dell’autrice Dalida Leopardi, “Una spina nel cuore”, di Piero Chiara, “Una strega a New York”, di Phyllis Curott, “Ad occhi chiusi”, di Gianrico Carofiglio, “Barbarella”, “grande romanzo d’amore dannunziano”, di Gabriele Tristano Oppo.

La conclusione, dolce come una carezza, sottile come il veleno, all’interpretazione, da parte della lettrice, di “Oltre confine”, poesia contenuta nella raccolta “…Gesti senza nome che esprimono amore…”, dell’artista marsicana, poetessa e pittrice di fama mondiale, Gianna Danese. Gli alunni si sono interfacciati, con piglio deciso, con la giornalista Spera e, interessati all’argomento, hanno posto domande sensate e, decisamente, “di carattere”, evidenziando la loro marcata attenzione.

Comunicato stampa

Leggi anche