L’I.C.”Fontamara” di Pescina vince al liceo “Torlonia” con un racconto sulle origini del nostro territorio


Avezzano –  All’ottava edizione del Concorso di scrittura creativa ”Inventa un mito”, che il Liceo Torlonia bandisce ogni anno per le scuole medie della Marsica, Andrea Aquila, Valeria D’Angeli, Miranda Di Nicola, Annastella Lodi dell’I.C.”Fontamara” di Pescina (classe 1^B ) si sono aggiudicati il Primo Premio  con il mito “La ninfa dormiente sulla polvere del lago”. 

Elisa Ambrini e Roberta Fabbri (Corradini 1^G) e Sara Ricciardi della classe 1^B della scuola media “E.Mattei” di Civitella Roveto si sono aggiudicate il 2^ premio ex  aequo.

Il 3^ premio è andato a  Matilde Dell’Olio e Carlo Dell’Olio (Vivenza classe 2^C)e a Francesco Di Salvatore, Elisabetta Conte, Giorgia Della Rocca, Valerio Montaldi (Corradini classe 2^G ).

Il Concorso riscuote ogni anno un successo crescente, testimoniato dal numero sempre più ampio di partecipanti. Affollatissima l’aula magna del  “Torlonia” durante la cerimonia di premiazione di domenica 19 gennaio.

L’evento è stato allietato dalle musiche eseguite dagli alunni del Liceo Alessandro Ruggeri, Paolo Di Panfilo e Leonardo D’Andrea e dalla rappresentazione teatrale dei miti vincitori a cura delle allieve Alice Lazzaro, Elena Serafini, Eva Sciarretta, Chiara Gargiulo, Maria Vitale, coordinate da Raffaella Alfidi, Giulia Di Paolo, Cristiana Giordani e Francesco del Gusto.

Grande soddisfazione da parte della dirigente Annamaria Fracassi e della commissione giudicatrice composta dalle insegnanti Rossella Del Grosso, Federica Gambelunghe, Paola Battistoni, Elisa Sambuco e Palmira D’Alessandro.

Numerose le menzioni di merito assegnate:

Giulia Maceroni, Nara Micucci( Corradini 1^G), Giulia Salvatore, Francesca Macera Mascitelli, Melissa Panetta (Corradini  2^G). Manuel Carattoli, Alessio Cerasoli, Eleonora Faonio, Mattia Fracassi(1^ C Vivenza )Alessandro Cleofe (2^C Vivenza)Rachele Di Matteo, Sara Olivieri, Elena Cardilli, Corinne Tenace, Nausicaa Tucceri, Eleonora Oddi , Emma Maussier, Tina Bianchi, Giulia Martorelli, Riccardo Salone, Diego Di Gianfilippo, Patella Flavio, Cordone Cristian( Vivenza classe 3^C)Keita Vischetti, Barbati Noemi, Armento Alessia ( Vivenza classe 1^ D)Asia Macerola, Giulia Occhiuzzi (Vivenza classe 1^ B).  Nicole Iannotti, Elena Ranalli e Cristian Cesta( Trasacco 1^B) e classe 1^C(Trasacco). Christiano Cecchini, Andrea Di Curzio, Mattia Federici, Tommaso Petricca, Lidano Porretta( 2^C del plesso di Morino).Daniel Asci, Angelica Mazzocchitti, Luigi Parisse, Gabriele Quinci, Rachele Zauri, Ahmed Belkheiri(1B Fontamara ) e gli alunni della classe 1^A(Fontamara)e classe 1^ C (Cerchio).

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Ancora un’anziana truffata nella Marsica con la scusa del falso incidente

Collelongo – Un’altra anziana è stata truffata nella Marsica con la scusa del falso incidente. Si tratta di una donna di Collelongo. A raccontarlo alla nostra Redazione è stata sua ...


Scadono i bonus e l’inflazione fa volare il costo dell’assicurazione dell’8,6%: in media 463,63 euro a veicolo

Brutte notizie per gli automobilisti; dopo il prezzo dei carburanti, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire tanto è vero che, come evidenziato ...

Avezzano, importante perdita d’acqua su via Marruvio

Avezzano – Un importante perdita d’acqua è stata segnalata ieri nel tardo pomeriggio su via Marruvio. L’acqua fuoriusciva probabilmente da una condotta danneggiata ed affiorava ...

Mar mediterraneo mai così caldo, Bernardi Meteo lancia l’allarme: “In autunno conseguenze importanti, o persiste la siccità o ci saranno eventi violenti”

Il Mar Mediterraneo ha raggiunto temperature record mai registrate prima e, secondo il meteorologo aquilano Stefano Bernardi, in autunno ci saranno conseguenze importanti da pagare. ...

Il “Camoscio d’Abruzzo” Taccone raccontato al Tagliacozzo Festival dal giornalista Federico Falcone

Tagliacozzo – Ribelle e genuino, affamato e generoso, combattivo e irascibile, schietto e impulsivo. In Vito Taccone abitavano tante anime diverse legate dal fil rouge ...