Leggins sportivi per donna: consigli per gli acquisti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

I leggings sono forse l’abbigliamento migliore per la donna che voglia fare sport: comodi e avvolgenti, caldi ed elastici; da abbinare ad una t-shirt o una canotta in estate o, nei mesi più freddi, ad una felpa, per mantenere un effetto coprente sempre, in palestra o al parco.

Il materiale
Quando scegli un paio di leggings, considera che il materiale con cui sono realizzati ha un’importanza capitale. I tessuti migliori sono leggeri e resistenti allo stesso tempo. Devono assicurare la traspirazione del sudore e mantenere la pelle asciutta: microfibra, goretex e cotone aiutano la pelle ad adattarsi alla temperatura dell’ambiente circostante (che si tratti di uno spazio aperto, e quindi più caldo, o di uno aperto e quindi più freddo).
Allo stesso tempo, evita le cuciture e i pantaloni troppo serrati attorno alle gambe: tutti i muscoli, in particolare quelli delle cosce, necessitano di un’ossigenazione continua, mentre sono sotto sforzo. Un pantalone eccessivamente stretto rallenterebbe la circolazione sanguigna, rendendo più difficoltoso il recupero muscolare. Per lo stesso motivo, anche le grosse fasce elastiche in vita sono da bandire. In questo senso, i leggings sono l’ideale per la palestra: avvolgenti, aderenti, comodi e sprovvisti di cuciture e tagli, una volta indossati, fanno da “seconda pelle”.

La lunghezza
Come per ogni altro capo d’abbigliamento, anche la scelta dei leggings deve essere fatta in base alle caratteristiche del fisico, proprio per evitare di accentuare imperfezioni o, al contrario, al fine di accentuare la linea delle gambe.

Cosa evitare?
I cosiddetti corsari (i pantaloni sotto il ginocchio) sono quelli più rischiosi, in quanto tendono a “tagliare” la gamba. Sconsigliati quindi, nel modo più assoluto, per le donne e le ragazze di bassa statura e per quelle con fisici rotondi.
Chi è di bassa statura dovrebbe invece indossare shorty (regular o slim che siano), leggings lunghi o a 7/8, in modo da sembrare più alta. Chi invece tende ad avere delle rotondità, potrà limitarne l’effetto visivo grazie a tagli dritti e tessuti fluidi, di lunghezza 7/8, abbinandovi un top lungo, per coprire la zona del sedere. Ovviamente, il colore nero è quasi d’obbligo!
Chi invece si senta a disagio per una statura eccessivamente alta (apparente o reale che sia), non dovrà indossare i leggings a taglio normale o qualsiasi altra soluzione che accentui la silhouette; potrà invece mettere senza problemi tutto il resto: corsari, slim, 7/8 e shorty metteranno in risalto la figura, senza allungarla oltremisura.
Le persone che al contrario possono indossare praticamente tutto sono le fortunate con fisici magri: anche se i modelli lunghi sono l’ideale, perché creeranno un’impressione di volume maggiore, pure gli shorty, i ciclisti, i corsari e i 7/8 riusciranno ad evidenziare la linea slanciata.

Alcune proposte
Freddy
I leggings sportivi per donna  sono disponibili nei modelli vita regular, vita bassa e pantaloni 7/8, fino alla caviglia. Le fantasie a disposizione sono tantissime: si va dalla stampa “animalier all-over” con decoro stampato sul fianco, in un colore di contrasto, ad un modello con dettagli Swarovski, passando attraverso pantaloni con fantasie macro floreali.
Per chi invece voglia sentirsi in ufficio come in palestra, Freddy propone dei leggings ad effetto similpelle, da abbinare ad un top in pizzo o ad una semplice canotta.
Tutti i leggings sportivi per donna di Freddy sono Superfit: ideali per lo sport, sono tutti realizzati in tessuto tecnico D.I.W.O., con effetto “dry in-wet out” (sistema che fa traspirare la pelle, espellendo il sudore all’esterno, mantenendo asciutto il corpo). In alcuni modelli, lo slogan “The Art Of Movement” è stampato sulle gambe, tono su tono. Tutte le micro stampe e il logo sono realizzati in materiale riflettente.

Nike
Nike Power propone dei tights da running, pensati appositamente per la corsa e ottimi anche per il fitness.
Sono realizzati in un tessuto traspirante, caratterizzato dal compression fit: un particolare sistema che ha lo scopo di mantenere la pelle asciutta e assicurare il comfort e il sostegno durante l’esercizio fisico.
Il tessuto Nike Power dona elasticità e sostegno al prodotto, la tecnologia Dir FIT mantiene la pelle asciutta. In vita, una cintura elastica è dotata di un laccetto, per regolare al meglio il pantalone. Nella parte inferiore della gamba, nei punti strategici sono cuciti degli inserti in mesh che garantiscono una maggiore traspirabilità.
Dove riporre chiavi e carte durante il running? Nella tasca posta sul retro al centro, dotata di una barriera contro il vapore acqueo e di una chiusura a zip.
Questi leggings sono disponibili nei colori gunsmoke, nero e deep jungle.




Lascia un commento