Le grotte di Beatrice Cenci tornano ad essere protagoniste del turismo cappadociano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Dopo un lungo periodo di chiusura, il complesso naturalistico delle grotte di Beatrice Cenci torna ad essere protagonista del turismo cappadociano.

“Sono soddisfatto del lavoro che la nostra squadra sta mettendo in atto” dichiara il sindaco Lorenzo Lorenzin –in pochi mesi abbiamo raggiunto grandi obiettivi e lavoriamo duramente affinché il nostro comune possa garantire a tutti ottimi servizi “ continua “le grotte sono uno dei nostri punti di forza, meritano grande attenzione “ conclude “Le grotte saranno aperte tutti i giorni di agosto e garantiremo 4 ingressi al giorno “

“Quello che ho fortemente voluto – dichiara il consigliere delegato al turismo, Silvia Federici – è che le grotte potessero iniziare ad avere la popolarità che meritano”.

“Con la nuova gestione le nostre grotte verranno innanzitutto inserite in un circuito nuovo e di grande visibilità – continua -: mi riferisco al sito internet https://www.latuavventura.it che racchiude tanti diversi svaghi dislocati in vari punti della Marsica”.

“Uscire dall’isolamento in cui le grotte hanno vissuto per anni  è l’unica soluzione per garantire al nostro complesso di essere vissuto e conosciuto da un pubblico nuovo, i visitatori saranno guidati dalla guida ambientale escursionistica Valerio Conti” conclude Federici.