Le AVIS di base di San Pelino e di Paterno regalano mascherine ai loro soci

Avezzano – La prevenzione, in un periodo così delicato, è particolarmente importante per non ricadere in situazioni di crisi che in questo periodo andrebbero a nuocere sull’integrità della nazione.

Ma soprattutto bisogna ricordare tutte quelle persone che, in questo momento di difficoltà generale, hanno avuto e continuano ad avere bisogno di cure.
Per questa specifica ragione le Avis di base di San Pelino e Paterno hanno deciso, congiuntamente e nell’ambito di una collaborazione che i loro presidenti Simone Di Cicco e Mario Maggi stanno coltivando da diverso tempo, di donare ai propri soci oltre duecento mascherine di protezione, prodotte dalla Mario De Cecco SPA di San Giovanni Teatino e distribuite dalla Daco SAS di Pescara.
Questo per far sì che nel corso del tempo una maggiore protezione del donatore, attraverso questo dispositivo, vada a giovamento della sua salute, in modo che questi possa così continuare a donare in estrema tranquillità per poter essere utile a chi soffre.
La salute di chi fa un gesto così bello ed importante, infatti, deve essere al primo posto per qualsiasi Avis, nell’interesse di un’utilità generale particolarmente importante.

Le associazioni vogliono ringraziare, in questo frangente, la Mario De Cecco Spa e la Daco s.a.s. per l’estrema sensibilità dimostrata verso la nostra missione e per la collaborazione che ci hanno mostrato attraverso la preziosa donazione di parte del materiale distribuito.
La consegna avverrà in maniera domiciliare, per poter garantire il rispetto delle norme anti-assembramento previste dai recenti decreti.