L’Azione Cattolica della Diocesi di Avezzano a favore della riapertura dei PPI di Pescina e Tagliacozzo

PESCINA – Oggi 14 giugno, si è riunito il Consiglio Diocesano dell’Azione Cattolica di Avezzano. Il Consiglio ha tenuto un momento di preghiera sulla tomba di Santina Campana. Santina è stato un esempio di santità all’interno dell’Azione Cattolica e ha speso gran parte del suo servizio all’interno dell’allora Sanatorio Rinaldi, diventato poi l’attuale struttura ospedaliera, contribuendo a far nascere la prima associazione all’interno di un ospedale e assumendo la carica di Presidente. Sulla scia di questa testimonianza, l’Azione Cattolica si augura la riapertura dei Punti di Primo Intervento di Pescina e Tagliacozzo per continuare a garantire un servizio di Pronto Soccorso h24 anche a quei territori che sono distanti dall’Ospedale di Avezzano.
L’AC di Avezzano esprime vicinanza e solidarietà alle due comunità e spera che la rete ospedaliera marsicana garantisca un servizio di qualità ai cittadini facendo ripartire oltre i PPI, come garantito dal manager Testa, anche i servizi sanitari