Lavoro, Mini: “Giovani della Marsica fuori dagli incentivi regionali”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Oricola – «Niente incentivazioni all’assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato, cumulabili con analoghe iniziative nazionali per le imprese della Marsica e della Piana del Cavaliere».

Questo è quanto premette Vincenzo Mini, Capogruppo consiliare di OricolaCamp, intervenendo dal Distretto Industriale Piana del Cavaliere. «Oggi è stato reso noto, dall’assessore al lavoro Andrea Gerosolimo, il progetto 30+, meritevole, in cui sono elencati i Comuni abruzzesi a cui prioritariamente destinare da 6000 a 9000 euro per assunzione di giovani e altri fondi per tirocini finalizzati all’assunzione. I comuni agevolati sono quelli delle Aree di Crisi, Zone 107.3.c e Aree Interne. I Comuni della Marsica e della Piana del Cavaliere non ci sono. Confidavamo che il passo, a fine 2015, di indicare la Marsica e Piana del Cavaliere nelle aree di crisi nel Documento Programmatorio della Regione Abruzzo servisse a qualcosa, purtroppo – ricorda Mini – non è stato tramutato in atti di Giunta”.

“A questo punto – conclude Mini – quanti altre agevolazioni regionali e nazionali perderemo in attesa del riconoscimento di Area interna, 107.3.c e Area di Crisi come peraltro richiesto dal 2014, non soltanto dal sottoscritto, ma anche da diverse risoluzioni del Consiglio regionale».



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento