Lavorava come muratore durante l’orario d’ufficio, dipendente pubblico indagato per truffa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Un impiegato della sede della Soprintendenza di Tagliacozzo è indagato per truffa. Secondo l’accusa, sostenuta dal PM Elisabetta Labanti, faceva il muratore durante l’orario di servizio. L’uomo dovrà comparire venerdì davanti al Gip del tribunale di Avezzano, Daria Lombardi, per l’interrogatorio di garanzia.

L’inchiesta sarebbe scaturita da alcune liti tra vicini per lo svolgimento di alcuni lavori. Alle liti sarebbero, poi, seguite una serie di denunce. Durante le indagini sarebbe emerso che ad eseguire i lavori era un dipendente pubblico.

Lavorava come muratore durante l'orario d'ufficio, dipendente pubblico indagato per truffa
Avvocato Augusto D’Amico

Il 64enne è stato pedinato e fotografato mentre si occupava di lavori di edilizia durante quello che sarebbe dovuto essere l’orario d’ufficio. L’indagato è assistito dall’avvocato Augusto D’Amico.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di