L’Associazione Veronica Gaia entra a far parte della rete solidale del Comune di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà. E’ l’ultima iniziativa dell’Associazione Veronica Gaia, ODV Organizzazione di Volontariato – ETS Ente del Terzo Settore, presieduta dal Prof. Ferdinando Di Orio e dalla moglie Anna Maggi, che, dopo aver incontrato le famiglie nel “Centro di Ascolto giovani, ha deciso di far parte della rete solidale creata dal Comune di Avezzano.

Avendo toccato con mano le gravi conseguenze economiche che la pandemia ha creato nel nostro territorio l’Associazione ha deciso di donare al Banco di Solidarietà che opera ad Avezzano viveri di ogni specie che possano fornire alle famiglie in difficoltà una mano in questo tempo di vera crisi relazionale ed economica”, così si legge in una nota dell’Associazione.

L’Organizzazione di Volontariato fa sapere inoltre che “si rende disponibile con i propri volontari ad essere di supporto in tutte quelle situazioni relative non solo al disagio giovanile, ma anche e soprattutto ad ascoltare e supportare le tante difficoltà psicologiche generate, in questa fase, dal Covid-19”.

L’Associazione Veronica Gaia per la ricerca e la lotta alla depressione giovanile si augura che questo dono possa essere un sostegno importante per quella parte della comunità avezzanese che, a causa della situazione pandemica, ha subìto un grave danno psicologico ed economico.




Leggi anche