La talentuosa Annalaura Lacalamita di Ovindoli ottenine un meritatissimo secondo posto alla prima edizione del “Festival Valle Roveto”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ovindoli – Ancora una volta, dopo il grande successo ottenuto al Festival di Avezzano dove si è aggiudicata il premio per il miglior arrangiamento, premio secondo posto miglior performance e il premio “Lula Records”della casa discografica di Luca Laruccia, la  talentuosa Annalaura Lacalamita, neo diciottenne di S. Iona di Ovindoli, ha ottenuto un meritatissimo secondo posto alla prima edizione del “Festival Valle Roveto ” dove si sono esibiti molti giovani artisti che hanno presentato i loro brani inediti.

La giovanissima, seguita artisticamente e musicalmente dal M° Corrado Lambona e allieva del Progetto Sviluppo Artista “SingerArt” dello stesso Corrado Lambona e del vocal coach Adriano Scappini, ha cantato il  meraviglioso “Scordandomi del resto” di Lambona-Di Felice-Celozzi. La valida giuria  ha apprezzato una performance ineccepibile di questa giovane e bravissima artista.