La Settimana Marsicana nel segno delle arti marziali



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Anche le arti marziali hanno trovato spazio nell’ambito della settimana Marsicana organizzata dal comune di Avezzano. Le arti marziali ( Judo, aikido, karate, taekwon-do, ju-jitsu e kick-boxing ) hanno intrattenuto le oltre 300 persone che hanno affollato il cortile interno di palazzo Torlonia, dove è stato sistemato il tappeto per gli incontri ( tatami).

IMG_2977Con la sapiente regia tecnico-sportiva di Lidio Falcone, che ha spiegato, anche con un pizzico di ironia la storie delle discipline marziali, gli atleti del PalawinnerTeam di Avezzano hanno dato vita alle dimostrazioni. Si sono esibiti oltre 70 atleti di tutte le età raccogliendo applausi e consensi da parte del pubblico. L’evento è stato presentato ed animato dalla cintura nera di Ju-jitsu e dj internazionale Paolo De Angelis, in arte Paul Jockey. Nell’ambito della settimana Marsicana, inoltre, si sono tenuti tornei di calcio e basket oltre ad incontri di tennis e box.

Altre manifestazioni si terranno nei prossimi giorni e avranno come scenari vari luoghi della città. Una particolarità, che ha reso oltremodo interessante l’esibizione di arti marziali, è stata la coincidenza con il riconoscimento del Karate quale disciplina olimpionica, da parte del Cio.




Lascia un commento